COMUNALI, GELARDA: “RISULTATI IMPORTANTI PER LA LEGA, COME A MAZARA E GELA”

La Lega è soddisfatta ed il responsabile regionale enti locali Igor Gelarda lo ribadisce dati alla mano: “La Lega cresce bene in Sicilia, ormai siamo un partito a forte presa popolare. La linea del buon governo tracciata da Matteo Salvini è stata recepita dai siciliani, così come nel territorio è sotto gli occhi di tutti la crescente strutturazione del partito avvenuta negli ultimi sei mesi con il sostegno del senatore Stefano Candiani, commissario della Lega nell’Isola”. Gelarda entra nel merito del risultato elettorale: “Due candidati sindaco della Lega, a Mazara del Vallo e a Gela, vanno al ballottaggio, e un terzo sfiorato, a Bagheria, che se pur civico era supportato dalla Lega, significano molto in una terra dove il malgoverno l’aveva fatta da padrone. E anche dove non siamo andati al ballottaggio, come a Monreale e a Caltanissetta, i risultati dicono che la Lega avanza. Adesso sono certo che i nostri candidati sindaco al ballottaggio, l’unica alternativa valida per la crescita dei nostri territori, otterranno la fiducia dei cittadini”. A Mazara il candidato sindaco della Lega Giorgio Randazzo dovrà vedersela con Salvatore Quinci, sostenuto da una coalizione di liste civiche.

Commenti

commenti