“UN PATTO TERRITORIALE TUTTO AL FEMMINILE”. NASCE LA RETE CONSULTIVA PROVINCIALE DONNE TRAPANI

29 Aprile 2021

Si presenta così: “Un patto territoriale tutto al femminile per costruire azioni coordinate da portare avanti unitamente. Un messaggio forte e chiaro rivolto alla politica ma anche al mondo maschile, che non deve essere un ostacolo al raggiungimento della piena e consapevole autonomia femminile”. E’ la Rete Consultiva Provinciale Donne Trapani. Nasce dopo un webinar sui temi decisivi: pari opportunità e lotta alla violenza di genere. La Rete ha le idee chiare sul percorso che sarà chiamata a seguire: “La lotta quotidiana delle donne per l’affermazione dei propri diritti e della parità non può restare incompiuta. La Rete femminile proposta dalle partecipanti al convegno online della scorsa settimana, che si sono distinte per passione, determinazione, competenze e professionalità, è il segno tangibile di un bisogno sociale che ha bisogno di un’azione programmatica a supporto del mondo femminile”. All’incontro che ha portato al via libera alla Rete ha partecipato la consigliera di Parità della Regione Margherita Ferro. Protagoniste dell’iniziativa anche Antonella Granello, Valentina Villabuona, Valentina Colli, Adele Pipitone, Anna Maria Bonafede, Antonella Milazzo, Benedetta Schifano, Gisella Mammo Zagarella, Linda Licari, Luana Alagna, Ninfa Parrinello, Patrizia Barbera, Francesca Strazzera, Nina Pantaleo, Giuseppina Mandina e Precious Flint, una donna nigeriana punto di riferimento delle donne immigrate, con all’attivo collaborazioni con Medici senza Frontiere e Croce Rossa.