GIBELLINA: ARRESTO PER TENTATIVO DI FURTO AGGRAVATO

In trasferta a Santa Ninfa per l’intenzione di rubare all’esercizio commerciale “AGRICENTER”. Ma Antonino Zummo, 42 anni, era sottoposto alla sorveglianza speciale ed aveva l’obbligo di dimora nel Comune di Gibellina. I carabinieri non hanno potuto far altro che arrestarlo per avere violato la misura di prevenzione alla quale era stato sottoposto per avere tentato un furto aggravato.

ZUMMO ANTONINO2

Antonino Zummo

Commenti

commenti