• Home »
  • Attualità »
  • TRAPANI, MOLLICA (DB): “TURISTI SOTTO IL SOLE. SERVE UN BUS NAVETTA AL PORTO”

TRAPANI, MOLLICA (DB): “TURISTI SOTTO IL SOLE. SERVE UN BUS NAVETTA AL PORTO”

Sotto il sole e con un percorso accidentato. Ma la soluzione c’è: il bus navetta, con i mezzi dell’ATM. Il Circolo Trapani-Erice di “Diventerà Bellissima” chiama in causa l’amministrazione Tranchida. E lo fa con il suo segretario Roberto Mollica: “Da giorni leggiamo di lettere di proteste di cittadini e turisti che arrivano a Trapani con le linee della Corsica Ferries, tratta Tolone – Trapani, attraccando al molo Isola Zavorra e sono costretti a fare circa 3 chilometri a piedi sotto il sole cocente. Questo perché non risulta alcun servizio di trasporto pubblico”. Mollica rincara la dose: “Tutto questo oggi è inaccettabile se pensiamo a quante parole spese – e passerelle fatte – dalla Giunta e dai consiglieri comunali per Birgi e per lanciare il brand <<Trapani West Sicily>>. Inutile se a fine luglio Trapani si trova senza un servizio elementare e fondamentale per accogliere i turisti che arrivano a Trapani con la Corsica Ferries peraltro  con quel tratto pieno di rifiuti e marciapiede impraticabile.

Commenti

commenti