• Home »
  • Politica »
  • MAZARA, LO CURTO (UDC): “IL MIO SOLO UN AUSPICIO SU QUINCI. DECIDE L’UDC PROVINCIALE”

MAZARA, LO CURTO (UDC): “IL MIO SOLO UN AUSPICIO SU QUINCI. DECIDE L’UDC PROVINCIALE”

“Il mio appello a votare Quinci è soprattutto un auspicio affinché la città di Mazara del Vallo simbolo di integrazione interculturale non venga snaturata nella sua storia e identità. Tale appello ho rivolto a tutti i cittadini e alla coalizione che ha sostenuto Benedetta Corrao, ma diversamente da come interpreta e scrive Vito Manca, non è la scelta dell’Udc di Mazara del Vallo cui certamente spetta di riflettere in modo chiaro anche con i rappresentanti delle liste alleate cosa fare concretamente per il bene della loro città. Lo stesso coordinatore provinciale Fabio Bongiovanni, ad oggi neutrale rispetto al voto di domenica prossima, affronterà con gli amici Udc di Mazara la scelta ufficiale del partito”. Così ha riscritto l’onorevole Eleonora Lo Curto.

Caro onorevole in politica come nella vita un elemento fondamentale è l’onestà intellettuale. Se Lei ha le sue idee su Mazara e prima di esprimerLe non le concorda con i rappresentani locali del suo partito non può essere un mio problema. Cosa sarebbe il suo un appello-invito a titolo personale? Lo avrebbe dovuto specificare. Non può scaricare su di me il suo problema interno. Avrebbe dovuto specificare che l’Udc non aveva deciso alcunché. Lei quando parla sa bene di rappresentare l’Udc. Ma c’è poi un punto fondamentale che mette le cose a tacere. Fino a 4 ore fa Lei era d’accordo con il contenuto dell’articolo perchè lo ha condiviso in uno dei suoi profili Facebook. Se non sbaglio quello ufficiale. Di conseguenza era d’accordo con la mia interpretazione dei fatti. La sua nota aggiuntiva sa tanto di “pezza” per evitare altre probabili polemiche interne. Provare a scaricare sul giornalista di turno questioni politiche e nodi da sciogliere è un vecchio giochetto della vecchia politica. Ma non funziona più. Cordialità.

  Vito Manca

Commenti

commenti