ERICE, SPAGNOLO: “DIFENDIAMO I LAVORATORI DELLA SOES”

Le strade di Comune e “SOES” si divideranno. Il caso è stato discusso stasera in consiglio comunale. La società che gestisce i parcheggi a pagamento in regime di prorogatio è stata al centro del dibattito d’aula. Il consigliere Giuseppe Spagnolo ha chiesto notizie “sullo stato del contratto” e soprattutto “la tutela dei lavoratori che godono di un contratto a tempo indeterminato e che l’amministrazione comunale ha il dovere di difendere”. Spagnolo aggiunge che “gli stessi lavoratori, ormai con esperienza nel settore, sono una una risorsa che deve essere messa a disposizione della futura ditta che gestirà il servizio. Tra l’altro corre l’obbligo di sottolineare che gli stessi hanno ovviamente programmato la loro vita per almeno altri 5 anni, durata del contratto”. Il consigliere Spagnolo ha anche preso atto delle dichiarazioni della sindaca Daniela Toscano. “Mi auguro – ha concluso – che l’amministrazione comunale sia consequenziale alle dichiarazioni della sindaca, che ha rassicurato sulla salvaguardia dello stato occupazionale dei lavoratori che verranno inseriti nella nuova ditta”.

 

Commenti

commenti