VALDERICE, LA MAGGIORANZA SCEGLIE ED ELEGGE PAGOTO ALLA PRESIDENZA. LA VICEPRESIDENZA ALLA MINORANZA

Facebook

3 Luglio 2018

Patti chiari, se l’amicizia sarà lunga, non potrà che essere il consiglio a dirlo. Per il momento, maggioranza ed opposizione, senza inciuci, ma con rispetto reciproco, dialogano e sui vertici consiliari hanno anche trovato un’intesa istituzionale. Non hanno mischiato i voti per la presidenza e sono riusciti a convergere sulla stessa candidatura per la vicepresidenza che la coalizione del neo sindaco Francesco Stabile ha voluto affidare alla minoranza. Ma in prima battuta c’era da eleggere il presidente e la maggioranza ha scelto di puntare su Alessandro Pagoto. Sarà dunque lui a presiedere i lavori d’aula per i prossimi cinque anni. Pagoto è stato eletto con 11 voti su 1, tutti quelli a disposizione della sua maggioranza. Il neo presidente del consiglio è coordinatore infermieristico nell’Azienda Sanitaria provinciale di Trapani ed è alla sua terza esperienza d’aula. Nel suo intervento, dopo essersi insediato alla presidenza, ha voluto rimarcare la necessità di passare dalla campagna elettorale appena conclusa al confronto sugli atti deliberativi e sulle cose che servono al Comune di Valderice. Con 11 voti di preferenza è stato eletto anche il vicepresidente. Si tratta della consigliera di minoranza Marika Oddo. E’ la rappresentante consiliare più giovane ed è al suo primo mandato.

 

 

Notizie Correlate