TRAPANI, ARRESTO PER DROGA. IRRUZIONE IN VIA MICHELE AMARI

Facebook

15 Gennaio 2018

Un “film” già visto. Un via vai continuo da una casa, da un appartamento. Tanti giovani, che entrano, per uscire qualche minuto dopo. Anche la “scena” è conosciuta. Un lungo lavoro d’indagine, appostamenti, verifiche e poi la decisione di fare il blitz. Ed è quello che è accaduto in Via Michele Amari. Agenti della Squadra Mobile hanno fatto irruzione nell’appartamento di Ivan Colombo, 19 anni, trapanese. C’era altra gente con lui al momento dell’irruzione. Gli agenti sono andati quasi a colpo di sicuro perché quel “traffico” di giovani, c’era pure qualche minorenne, era fortemente sospetto. Una successiva perquisizione in un altro appartamento di Colombo, in affitto, nella Via Fardella, ha consentito agli agenti di recuperare e sequestrare, complessivamente, 30 chili di hashish, 2 chili e mezzo di cocaiana e 50 grammi di marjiuana. Colombo in tasca aveva 500 euro e materiale per confezionare le dosi. Droga di ottima qualità divisa in dosi e panetti che avrebbe potuto fruttare oltre 320.000 euro rispetto ai prezzi della piazza di Trapani.

COLOMBO Ivan

Ivan Colombo

Notizie Correlate