TRAPANI, SALONE SI CANDIDA NELLA LISTA DELL’EX RETTORE LAGALLA

Facebook

29 Settembre 2017

Il tormentone delle Regionali è finito. Francesco Salone avrà la possibilità di correre per un seggio all’Assemblea regionale siciliana. La lista è quella dei Popolari ed Autonomisti, l’aggregazione centrista e moderata che comprende anche il movimento dell’ex rettore di Palermo Roberto Lagalla, Idea Sicilia. L’ex consigliere comunale di Trapani doveva “accasarsi” nella lista “Diventerà Bellissima”, ma s’è trovato di fronte un vero e proprio fuoco di sbarramento da parte delle diverse anime politiche che compongono il contenitore politico-elettorale del candidato alla Presidenza della Regione Nello Musumeci. Su Salone è calato un veto insormontabile. Un’altra trattativa, poi sfumata, aveva indirizzato l’ex consigliere verso l’Udc. Le trattative con l’onorevole Mimmo Turano sono andate avanti per giorni, ma non ci sono mai state le condizioni per chiudere il cerchio. L’Udc ha invece scelto di aprire le porte all’ex europarlamentare di Forza Italia Eleonora Lo Curto ed all’ex consigliere comunale di Trapani Giuseppe La Porta. La candidatura di quest’ultimo sarebbe entrata in rotta di collisione con quella di Salone. Da qui la fine delle trattative.

Notizie Correlate