CAMPOBELLO DI MAZARA, DENUNCIATO PIRATA DELLA STRADA

Travolge un settantenne di Campobello di Mazara che si stava recando nel suo terreno di campagna, non si ferma, non dà soccorso e scappa via. E’ accaduto lo scorso 12 agosto sulla strada statale 115, in località Erbe Bianche, ma per il pirata della strada, un marsalese di 40 anni, i guai sono ormai dietro l’angolo. L’anziano, a bordo del suo trattore, venne sbalzato via dall’urto con il camion del marsalese che andava a forte velocità. M.G. finiva sull’asfalto in gravi condizioni. L’autista del camion, T.A., continuava la sua corsa come se nulla fosse. Ma non poteva sapere che c’era una telecamera della videosorveglianza installata nei pressi del tratto di strada dove si è determinato l’incidente. Telecamera che ha consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e di verificare l’omissione di soccorso. L’autista del camion è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Marsala. A suo carico le accuse di omissione di soccorso e di lesioni. Le indagini dei carabinieri di Mazara del Vallo hanno chiuso il cerchio su un incidente che poteva essere mortale.

 

Commenti

commenti