L’EX SINDACO MARIO BUSCAINO ADERISCE AL PROGETTO PER IL TERRITORIO DI D’ALI’ ED ODDO

Facebook

2 Aprile 2017

Mario Buscaino ha scelto. Sostiene il progetto per il territorio ed è pronto a fare la sua parte. Il senatore Antonio D’Alì e prima di lui l’onorevole Nino Oddo hanno riconosciuto il lavoro svolto dalla sua amministrazione – primo sindaco ad essere eletto direttamente – a cominciare dall’avvio del progetto Urban. Lui ha ricambiato riconoscendo che “quando, da amministratore, sono andato a Roma per risolvere alcuni problemi della città ho trovato la disponibilità del senatore che mi ha consentito di fare delle conoscenze che sono state poi utili”. Buscaino ha poi voluto motivare la sua scelta – adesione che determina uno strappo da Sicilia Futura – sottolineando l’importanza del progetto della Grande Città. “Ho cercato – ha aggiunto – di unire e di allargare il campo ma mi sono confrontato con orecchie che sono più attente alle segreterie di partito che ai problemi del territorio”. L’ex sindaco ha poi ricordato il suo sì, in tempi non sospetti, al progetto della Grande Città: “Anche in quella occasione ho dato la mia adesione andando oltre gli schemi. Ricordo la raccolta di firme. Erano tante quelle da raccogliere, circa 28.000 ma noi eravamo arrivati ad oltre 11 firme”. Buscaino ha ribadito che “bisogna andare oltre. Il progetto per il territorio è nell’interesse delle nostre città e non di qualcuno”.

Notizie Correlate