ERICE, TRANCHIDA: “ECCO PERCHE’ NON E’ STATO FIRMATO IL NUOVO CONTRATTO PER LA GESTIONE DEI PARCHEGGI A PAGAMENTO”

Facebook

26 Maggio 2016

“Nessun mistero”. Ai dubbi espressi dal consigliere del Psi Luigi Nacci sulla convenzione per la gestione dei parcheggi a pagamento risponde il sindaco di Erice Giacomo Tranchida: “Non c’è nulla da nascondere sulla mancata ricontrattualizzazione per la gestione del servizio parcheggi a pagamento appaltato dallo stesso gestore SOES, servizio, peraltro, in vigenza di proroga nelle more della sottoscrizione del nuovo contratto”. Il primo cittadino entra nel merito della mancata firma: “Semplicemente la tutela degli interessi del Comune di Erice, rispetto ad una melina, pseudo-giuridica, posta in essere dall’appaltatore in relazione ad uno specifico vincolo contrattuale posto a bando. Si tratta della salvaguardia dei livelli occupazionali esistenti, con opzione da parte del Comune di Erice di stabilizzazione dei propri precari per la dotazione di personale eccedente”. In conclusione la punta polemica di Tranchida: “Forse Nacci sponsorizza interessi diversi?”.

 


				

Notizie Correlate