• Home »
  • Politica »
  • ALCAMO, CUSUMANO-BENENATI PER LE PRIMARIE PD. MA LA TENSIONE E’ ALTISSIMA

ALCAMO, CUSUMANO-BENENATI PER LE PRIMARIE PD. MA LA TENSIONE E’ ALTISSIMA

Quasi un colpo di scena alle 20 alla scadenza del termine ultimo per presentare le candidature alle primarie del Partito Democratico di Alcamo. A quella annunciata ed ufficializzata nelle scorse settimane di Enzo Cusumano, ex segretario comunale dei democratici si è aggiunta quella di Giuseppe Benenati. Si tratta dell’ex candidato sindaco che nel 2007 si presentò in alternativa al sindaco uscente Giacomo Scala. Benenati ebbe al suo fianco Forza Italia, Alleanza Nazionale, Udc, Moderati Italiani nel Mondo ed Mpa. A sostegno anche una lista civica che portava il suo nome. Benenati, all’interno della nuova geografia politica del Pd alcamese, fa parte dell’area vicina all’onorevole Paolo Ruggirello, che ha come punto di riferimento cittadino l’ex consigliere provinciale Giacomo Sucameli. La candidatura di Benenati è stata ammessa con riserva. Il Pd alcamese è riunito e la tensione è altissima. C’è infatti chi, all’interno del Pd, sta ponendo un problema politico legato alle precedenti scelte di Benenati.

Commenti

commenti