ARRESTATO VITO MARINO NELLE CAMPAGNE DI VITA

E’ finita la latitanza di Vito Marino, accusato dell’omicidio della famiglia Cottarelli nel 2006. E’ stato trovato ed arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Trapani e dagli uomini del Servizio Centrale Operativo. L’hanno fermato nelle campagne del Comune di Vita nei pressi di un ovile. Era latitante da 2 anni. E’ stato condannato all’ergastolo con sentenza definitiva per l’omicidio di tre persone. In una villetta di Brescia fu sterminata un’intera famiglia: padre, madre e figlio di 17. La Corte Suprema che ha condannato Vito Marino ha anche annullato l’ergastolo al cugino Salvatore, anche lui chiamato in causa. Gli atti sono stati così rinviati alla Corte d’Appello per la quarta volta. I dettagli dell’operazione di polizia sono stati illustrati in una conferenza stampa di Polizia e Sco.

Commenti

commenti