• Home »
  • Attualità »
  • VALDERICE, SINDACO SPEZIA: “IMPEGNO RISPETTATO. AL VIA I LAVORI PER LA FOGNATURA DI BONAGIA”

VALDERICE, SINDACO SPEZIA: “IMPEGNO RISPETTATO. AL VIA I LAVORI PER LA FOGNATURA DI BONAGIA”

I cartelli informativi sui lavori in corso sono lì a testimoniare che la realizzazione delle fognature a Bonagia non è più un tema di confronto politico ed amministrativo ma un’opera concreta che punta “a migliorare la qualità della vita dei cittadini di quell’area”, sottolinea il sindaco di Valderice Mino Spezia. Che aggiunge: “Si tratta di un punto programmatico che abbiamo portato alla sua conclusione e che consentirà di porre un nuovo tassello nel progetto di sviluppo turistico di Bonagia. Non si può infatti parlare di crescita turistica senza infrastrutture. E le fognature sono una infrastruttura di base, primaria”. I lavori sono stati avviati due giorni fa e si concluderanno fra 523 giorni. La spesa complessiva è di 4 milioni di euro. Il programma degli interventi è quanto mai dettagliato: realizzazione del nuovo depuratore in contrada Anna Maria; realizzazione del by-pass in Via Motisi che porterà alla dismissione del depuratore di contrada Misericordia; messa in funzione della rete fognante esistente a Bonagia e Sant’Andrea. Spezia ha voluto fare un po’ di storia: “Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno dell’amministrazione Comunale, che ha sbloccato l’iter procedurale, particolarmente articolato e complesso, con la stipula di un protocollo d’intesa con il Commissario Straordinario nominato dal Governo.E’ sicuramente un momento di grande orgoglio e soddisfazione avere avviato i lavori diun’importante infrastruttura, attesa da tanti anni – progettata nell’anno 2004
dall’amministrazione guidata dal sindaco Lucia Blunda – che garantirà un servizio
importantissimo per la tutela dell’ambiente”. Il sindaco sottolinea che non meno importante è stata la capacità dell’amministrazione d’intercettare il finanziamento di un milione e 700 mila euro nell’ambito del Patto per il Sud per l’ampliamento della rete fognante sul versante nord del territorio, sempre Bonagia e Sant’Andrea, con unn secondo lotto di lavori.

Commenti

commenti