CASTELLAMMARE, LAURA ANCONA: “UN BRAND TURISTICO PER IL NOSTRO TERRITORIO”

Laura Ancona presenta simbolo e nome della lista a sostegno della sua candidatura a sindaco di Castellammare ed apre il confronto sul governo della città. Ha scelto, “Idee Giuste” e spiega perchè: “Idee Giuste non è soltanto il simbolo della lista civica, ma rappresenta, piuttosto, la ragione che ha ispirato il nostro progetto politico per la <<nuova era>> di Castellammare del
Golfo. La nostra intenzione è infatti, è proprio quella di proporre le giuste idee per la nostra città, e di individuare il giusto modo per attuarle”. Ed ancora: “Il simbolo ci rappresenta perfettamente. Siamo una squadra di persone perbene, animate dalla giusta dose di energia e di competenze, un’area civica trasversale che intende portare avanti un serio e fattibile progetto di sviluppo del nostro territorio. Abbiamo messo al centro le persone e le idee per il miglioramento della qualità della vita della nostra città, scegliendo di rimanere fuori dai <<vecchi
schemi>> della politica, spesso lontani dai bisogni concreti dei cittadini e della città e finalizzati alla sola spartizione del potere”. La candidata Ancona lancia la sua sfida per il rilancio turistico del suo Comune e ripropone la vertenza Scopello: Se, da un lato, puntiamo  ad un’offerta politica tesa al miglioramento della qualità della vita dei castellammaresi, dall’altro desideriamo capitalizzare il formidabile potenziale di sviluppo economico del nostro territorio, negli ultimi anni al centro di un importante interesse turistico proveniente da tutte le parti del mondo. Si tratta di un volano economico che deve essere non soltanto al servizio di pochi speculatori, come è stato fino ad oggi per Scopello, ma deve diventare strumento di arricchimento della città e della nostra economia. Puntiamo a creare un vero e proprio brand turistico che metta a sistema pubblico e privato, in un’ottica di sviluppo sostenibile dell’area, da una parte, e di produzione di ricchezza, dall’altra”.

Commenti

commenti