VALDERICE, IL GRUPPO DI UNITI PER IL FUTURO ESCE DALLA MAGGIORANZA

Strappo nella maggioranza che sostiene il sindaco di Valderice Mino Spezia. Il gruppo consiliare Uniti per il Futuro lascia la coalizione e decide di passare all’opposizione. L’assessore di riferimento Giuseppe Pedalino rimane dunque in giunta a titolo personale. I consiglieri Francesco Stabile, Alessandro Pagoto e Silvana Urso dichiarano di avere fatto questa scelta perchè “dopo gli ultimi incontri tra le parti alleate sono emerse delle incomprensioni su quello che doveva essere un progetto di prospettiva per il futuro di Valderice, venendo così meno quella fiducia e quell’intesa che mirava ad una condivisione d’idee e di progetti per Valderice da realizzare insieme nei prossimi anni”. L’intesa con Uniti per il Futuro – gruppo che faceva riferimento all’ex sindaco di Trapani Mimmo Fazio – era stata considerata dal sindaco Spezia come un’occasione per allargare la base di consenso e di confronto all’interno della maggioranza ed un nuovo tassello per costruire l’alleanza che avrebbe dovuto affrontare il voto di primavera. Spezia ha annunciato la sua ricandidatura ed ha anche dato la disponibilità a partecipare ad eventuali primarie.

Commenti

commenti