• Home »
  • Cronaca »
  • CAMPOBELLO DI MAZARA: CROLLA UN MURO. TRE OPERAI COINVOLTI. IL SINDACO: “STIAMO VERIFICANDO COSA E’ ACCADUTO”

CAMPOBELLO DI MAZARA: CROLLA UN MURO. TRE OPERAI COINVOLTI. IL SINDACO: “STIAMO VERIFICANDO COSA E’ ACCADUTO”

Crolla la parete esterna dell’ex Cinema Olimpia e travolge i tre operai della ditta che stava eseguendo i lavori di manutenzione straordinaria e di recupero del sito. L’allarme è scattato alle 8,45 in Via Risorgimento. L’intervento dei vigili del fuoco ha consentito di estrarre i tre operai dalle macerie che sono stati immediatamente trasportati all’ospedale “Vittorio Emanuele” di Castelvetrano. Il sindaco Giuseppe Castiglione ha raggiunto la struttura sanitaria per avere notizie sulle condizioni dei tre operai. Due hanno riportato delle ferite per il cedimento della parete mentre il terzo è stato accompagnato in ospedale perchè sotto shock. “Ho voluto parlare personalmente con gli operai – ha dichiarato il sindaco – per accertarmi delle loro condizioni, che per fortuna non sono gravissime, esprimendo loro tutta la mia vicinanza. Stiamo aspettando i rilievi tecnici in modo da fare al più presto luce sulla dinamica dell’incidente, posto che dalle informazioni assunte dalla ditta abbiamo appreso che i lavoratori stavano lavorando proprio nelle opere di consolidamento della stessa parete”. I lavori erano in corso dallo scorso primo dicembre. Da Palermo è partito il gruppo cinofilo dei vigili del fuoco per assicurarsi che non ci siano altre persone nell’area del crollo.

Commenti

commenti