MAZARA, PRESIDENTE GANCITANO ESORTA L’INIZIO DEI LAVORI DI ESCAVAZIONE

La meta sembrava a portata di mano ed invece non ci sono novità sostanziali. L’escavazione del porto di Mazara del Vallo rimane una incognita. I lavori rimangono al palo ed il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano ha deciso di farsi sentire: “Il maltempo che ha imperversato in questi giorni e che ha rischiato di far esondare il fiume Mazaro ci fa preoccupare ancor di più in quanto il nostro fiume necessita immediatamente di essere ripulito dai detriti e dragato, altrimenti aumenta anche il rischio che si verifichi il fenomeno del Marrobbio. Cosa aspetta la Regione a far iniziare i lavori di escavazione? Forse che ci scappi il morto?”.

 

Commenti

commenti