• Home »
  • Attualità »
  • CASTELVETRANO, SINDACO ERRANTE: “ECCO LA NOSTRA ANTIMAFIA CON FATTI CONCRETI”

CASTELVETRANO, SINDACO ERRANTE: “ECCO LA NOSTRA ANTIMAFIA CON FATTI CONCRETI”

Per il momento è solo un parcheggio per i mezzi della Polizia Municipale presto sarà la sede dell’autoparco comunale. E’ l’impegno assunto dal sindaco di Castelvetrano Felice Errante e dall’assessore Nicola Li Causi. Si tratta dei locali dell’ex concessionaria Fiat di Via Giovanni Gentile. Bene confiscato alla mafia ed ora – è già operativo come parcheggio – messo a disposizione della collettività. Il garage potrà così essere trasformato in un autoparco. L’immobile è stato confiscato all’imprenditore Giuseppe Grigoli. La collaborazione tra Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati e Comune ha portato ad un primo intervento di messa in sicurezza e di manutenzione straordinaria. Nel progetto di Errante rientrava la sua trasformazione nel nuovo comando della Polizia Municipale. L’Agenzia ha già stanziato quasi 250 mila euro per la realizzazione di un primo stralcio di lavori. Ma per poter destinare i locali alla nuova destinazione sarà necessario un altro intervento finanziario. Il sindaco Errante ha fatto il punto della situazione: “Siamo particolarmente grati all’Agenzia Nazionale che ha accolto la nostra istanza, ritenendo valido il nostro progetto di riqualificazione. Ringrazio i responsabili dell’Agenzia per la sensibilità dimostrata nel recupero di questo immobile che ,secondo le nostre intenzioni, potrebbe diventare la nuova sede del Comando di Polizia Municipale. Auspichiamo che da qui alla scadenza naturale del mio mandato si riesca ad individuare le somme utili al suo completamento, ma intanto abbiamo deciso di cominciare ad utilizzare l’ampio garage per trasformarlo in un vero e proprio autoparco comunale. Al di là della retorica portata avanti da alcuni riteniamo che recuperare un immobile fatiscente confiscato, e restituirlo alla fruizione collettiva sia uno di quegli atti concreti di affermazione della legalità che ispirano da sempre la nostra azione amministrativa”.

 

Commenti

commenti