BIRGI, BRILLANTE: “IL PD STA CON IL SINDACO TRANCHIDA”

La logica dei fronti contrapposti ha preso il sopravvento. In discussione c’è il futuro dell’aeroporto di Birgi ma quella attuale è la fase delle polemiche. Ieri Diventerà Bellissima – con i suoi dirigenti trapanesi – ha difeso il Presidente della Regione Nello Musumeci che ha dato dell’indegno al sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, oggi è la volta del Pd che si schiera con il primo cittadino. Il segretario comunale dei dem Francesco Brillante difende il suo sindaco e passa al contrattacco: “Con stupore si apprende dagli organi di stampa che per alcuni rappresentanti di partiti oggi al governo regionale, la resistenza a bieche offese mal riposte diventi strumentalizzazione politica, come se invece offendere un sindaco nell’esercizio della sua funzione di rappresentanza e difesa del territorio non implichi un offesa per il territorio stesso. Pare lo stile offensivo instaurato da Salvini attecchisca bene in una certa area politica”. Brillante rincara la dose: “Non è accettabile questo livello di dialettica, ne men che meno è accettabile che il primo cittadino, che per mandato elettorale ricevuto ci rappresenta, si possa additare in questo modo.  Si riferiscano con la stessa verve ai propri riferimenti politici al fine di salvare il territorio, e si rivolgano con più rispetto con il primo cittadino del capoluogo trapanese, per l’istituzione che rappresenta”.

Commenti

commenti