• Home »
  • Sport »
  • TRAPANI-VITERBESE 2-0, GRANATA AD UN PUNTO DALLA JUVE STABIA

TRAPANI-VITERBESE 2-0, GRANATA AD UN PUNTO DALLA JUVE STABIA

Trapani-Viterbese 2-0

Reti: Nzola (T) 9′, Ferretti (T) 37′

Trapani: Dini, Scrugli (Lomolino 8′), Taugourdeau, Da Silva, Costa Ferreira, Toscano, Corapi (Franco 78′), Aloi (Mule’ 46′), Ferretti (Tulli 67′), Evacuo, Nzola (Fedato 78′). A disposizione: Cavalli, Ferrara, D’Angelo, Dambros, Mastaj. All. Italiano

Viterbese: Valentini (Demba 74′), Atanasov, Rinaldi, Coda (Sparandeo 46′), Palermo, Vandeputte (Damiani 46′), Coppola (Artioli 67′), Zerbin, Mignanelli, Molinaro (Ngissah 46′), Tsonev. A disposizione: Bertollini, De Giorgi, Del Prete, Milillo, Polidori, Pacilli, Sini. All. Calabro

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza; assistenti: Antonio Severino e Giuseppe Perrotti di Campobasso

Note: Ammonito Coda.
Calci d’angolo: 10-2
Spettatori: 3.397
Recuperi: 1′ pt; 3′ st.

Il Trapani liquida la pratica Viterbese nel primo tempo, gestisce al meglio il doppio vantaggio nel secondo tempo e vola ad un punto in classifica dalla capolista Juve Stabia che si è dovuta accontentare di un pareggio in quel di Bisceglie. Prova di carattere e di caratura tecnica per i granata. Non era facile affrontare la Viterbese senza le scorie della sconfitta in trasferta (1-0) per il turno d’andata della semifinale di Coppa Italia. Ma il Trapani ha archiviato in fretta quel che era successo in settimana ed ha confermato, con forza e personalità, la legge del Provinciale. Un secco 2-0, risultato già importante che poteva essere ancora più rotondo perché nel primo tempo il portiere Valentini ha parato tutto. Granata subito pericolosi al 4′ con Ferretti che manda alto dal limite dell’area su suggerimento di Evacuo. Al 6′ “tegola” per il Trapani. Esce Scrugli – infortunio muscolare – ed entra Lomolino. All’9′ arriva il gol di Nzola. L’attaccante granata approfitta di un errore difensivo di Atanasov che “cicca” la palla. Nzola entra in area da sinistra si aggiusta la palla e sempre di sinistro mette in rete. Al 13′ Ancora palla gol per Ferretti ma il suo tiro viene deviato in angolo, sugli sviluppi del corner di Corapi, Evacuo prova a sorprendere la difesa della Viterbese con un buon colpo di testa che finisce fuori di poco. Al 15′ Ferretti, nel ruolo di trequartista – più di una volta si è accentrato dalla destra o dalla sinistra faqcendo saltare le marcature della Viterbese – lancia Evacuo, gran destro e “miracolo” di Valentini che si oppone come può. La palla sfiora il palo alla sua destra e finisce in angolo. Al 21′ ci prova Toscano dalla distanza sugli sviluppi di un altro calcio d’angolo con lo schema del passaggio corto Corapi-Costa Ferreira. il tiro di Toscano esce di poco. Al 22′ Corapi rifisce per Evacuo che non ci pensa due volte, carica il destro ma Valentini ci mette il piede e salva la sua porta. Al 26′ un tiro cross di Nzola viene deviato in corner. Un minuto dopo un altro tiro cross di Lomolino che viene deviato in angolo superando di poco la traversa. Al 30′ Toscano ci prova ma il suo tiro viene deviato da Valentini sul palo e finsce ancora una volta in angolo. Al 32′ punizione insidiosa di Taugourdeau ma il portiere della Viterbese è attento e riesce a respingere la palla in tuffo. Al 37′ arriva il raddoppio del Trapani con Ferretti. Ci prova Nzola il portiere Valentini respinge ma non può fare nulla sul sinistro felpato di Ferretti che porta il Trapani sul 2-0. Un minuto di recupero e poi tutti negli spogliatoi per il riposo. Il secondo tempo comincia con una sfilza di sostituzioni. La Viterbese manda in campo Damiani, Ngissah e Sparandeo, escono Molinaro, Vandeputte e Coda. Il Trapani sostituisce Aloi con Mulè. Viterbese pericolosa al 47′ con Ngissah lasciato solo in area su calcio d’angolo ma il suo colpo di testa finisce fuori anche se di poco. Al 63′ Taugordeau vede libero Nzola al limite dell’area sul fronte destro d’attacco del Trapani ma l’attaccante granata non riesce ad inquadrare la porta ed il suo tiro finisce fuori. Al 66′ ancora sostituzioni. La Viterbese manda in campo Artioli al posto di …, mentre il Trapani fa rifiatare Ferretti sostituendolo con Tulli. Al 73′ la Virtebese sostituisce il portiere Valentini che si fa male con Demba. Al 75′ gloria anche per quest’ultimo su un tiro di Nzola che avrebbe potuto fare qualcosa di meglio. Al 77′ Fedato per Nzola e Franco per Corapi, ma c’è poco da segnalare perchè il Trapani controlla la gara e la Viterbese non ha la forza e soprattutto non ha le idee per fare male ai granata. Tre minuti di recupero e poi tutti sotto la doccia pensando già alla partitissima del prossimo turno con Juve Stabia-Trapani. Una vittoria granata determinerebbe il ribaltone in classifica anche se i campani hanno comunque tre punti assicurati nel cassetto per il 3-0 contro il Matera escluso dal campionato. La curva granata ha però le idee chiare ed a fine partita ha intonato: “Torneremo in serie B”. Spazio anche per la politica ed uno striscione sulla vertenza aeroporto con l’hastag “Se volo voto – Salviamo Birgi”.

Commenti

commenti