IL PIANO DEL TRAFFICO TRAPANI-ERICE, RIUNIONE OPERATIVA A PALAZZO D’ALI’

Due città, un solo piano. E’ quello urbano per la mobilità sostenibile. Le città sono quelle di Trapani ed Erice. Si è svolta oggi a Palazzo D’Alì una riunione tecnica per consentire ai progettisti di potersi confrontare con gli interlocutori istituzionali e con i rappresentanti del sistema socio-economico dei territori interessati. Un lavoro preliminare che punta alla definizione di un Piano condiviso e con l’obiettivo di orientare la mobilità di persone e merci nell’area urbana con interventi e scelte eco-sostenibili. Obiettivo fondamentale della concertazione è quello di riuscire ad entrare nella ripartizione delle risorse che l’Unione Europea mette a disposizione della mobilità sostenbile. Alla riunione hanno partecipato il Prefetto Darco Pellos, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida e l’assessore Andreana Patti. Il Comune di Erice è stato rappresentato dall’assessore Gianni Mauro. Presenti all’incontro anche i rappresentanti delle forze dell’ordine, delle Polizie Municipali dei due Comuni, della Rete Ferroviaria Italiana, degli istituti scolastici e del Genio Civile, oltre ai vertici delle società pubbliche di trasporto. Spazio anche airappresentanti degli ordini professionali e dell’associazionismo.

Commenti

commenti