REGIONE, MUSUMECI PRONTO A DIMETTERSI. MALTESE: “IL PRESIDENTE NON E’ UN OSTAGGIO DELL’AULA

Ieri a “Porta a Porta” a difendere gli interessi della Sicilia ed a confrontarsi sull’autonomia richiesta da altre Regioni. Oggi a Palazzo d’Orleans pronto a lasciare per non farsi imbrigliare dai giochi d’Aula sulla Finanziaria. Nello Musumeci è ad un passo dalle dimissioni ed ha convocato la giunta per ufficializzare la sua posizione. Potrebbe così presentarsi dimissionario in Aula. Il Governatore può contare sul sostegno della base. In un post su Faceboo il coordinatore del circolo Trapani-Erice di “Diventerà Bellissima” Vincenzo Maltese non poteva essere più chiaro: “Il Presidente Musumeci non è ostaggio di nessun deputato! Lo aveva detto dal primo giorno della sua elezione! dopo essere andato sotto ieri in aula – 29 voti a favore della manovra 36 contrari – ha convocato per mezzogiorno la giunta di governo per annunciare all’esecutivo le sue dimissioni e consegnarle, nel pomeriggio, all’Aula”.

Commenti

commenti