ERICE, SIMONTE E’ IL NUOVO VICESINDACO

La sindaca Daniela Toscano risponde all’inchiesta che si è abbattuta sul suo Comune, con l’arresto del vicesindaco Angelo Catalano con gli strumenti che le fornisce la legge. La revoca delle deleghe assessoriali e della carica di vice è stata seguita dalla nomina del nuovo numero due dell’amministrazione. Toscano “pesca” all’interno del suo partito, il Pd, e sceglie l’assessore alle Finanze Gianrosario Simonte che prende il posto di Catalano. Sarà lui il nuovo vice. La sindaca ha anche disposto una indagine interna per capire cosa è successo negli uffici che facevano riferimento alle deleghe di Catalano. Simonte è stato al vertice del Pd ericino ed in questi giorni era tornato ad essere protagonista delle cronache politiche per una sfida a distanza con il segretario provinciale dei dem Marco Campagna. Il circolo ericino del Pd è uno dei pochi che non hanno svolto le convenzioni comunali per elggere i delegati alla Convenzione Nazionale.

Commenti

commenti