TRAPANI, LA CITTA’ RIAVRA’ IL SUO PATTINODROMO

Facebook

20 Maggio 2018

Trapani riavrà il suo Pattinodromo. Ieri è scaduto il termine per presentare le offerte. In appalto, la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori. Il progetto dovrà contenere la riqualificazione, in chiave agonistica, del Pattinodromo all’aperto. Ad opera conclusa si potrà dunque tornare a pattinare in una struttura sportiva e potrà essere sostenuta una tradizione sportiva che rischia di perdersi definitivamente tra le carte della burocrazia. Previsto non soltanto il rifacimento della pista ma anche il campo di Hockey. Nel progetto, inoltre, l’adeguamento degli spogliatoi e della gradinata, dei locali della sottogradinata ed un impianto fotovoltaico per il risparmio energetico che sarà affiancato da ulteriori misure tecniche per il risparmio idrico. Nell’area esterna alla struttura sportiva sarà invece realizzato un parcheggio per diversamente abili. Saranno abbattute tutte le barriere architettoniche. L’impianto sportivo di Via Calvino, angolo Via Segesta, sarà ristrutturato con il sistema dell’offerta economica più vantaggiosa. A disposizione di progetto e realizzazione dei lavori: 861.482,35 euro. Tempi tecnici con una tabella di marcia: 30 giorni per presentare la progettazione esecutiva; 45 giorni per approvarla ed un anno di tempo per realizzare gli interventi per riaprire il Pattinodromo.

Notizie Correlate