• Home »
  • Attualità »
  • REGIONALI, CANDIDATURA DI UNA NOTTE. TERESA DIADEMA SI RITIRA ED INVIA UNA LETTERA

REGIONALI, CANDIDATURA DI UNA NOTTE. TERESA DIADEMA SI RITIRA ED INVIA UNA LETTERA

A sorpresa era arrivata ed a sorpresa è stata ritirata. Teresa Diadema esce di scena in poche ore. Nella direzione provinciale del Pd di ieri sera aveva dato la sua disponibilità a candidarsi ed era entrata, a pieno titolo, nella lista del collegio di Trapani, ma una nota del segretario provinciale Marco Campagna annuncia il suo passo indietro. “A seguito della direzione provinciale di ieri- scrive Campagna – in merito alla composizione delle liste per prossime elezioni regionali mi è pervenuta la nota della segretaria del Partito Democratico di Mazara del Vallo Teresa Diadema. Ecco la nota: “La segretaria del Partito Democratico di Mazara del Vallo, impegnata nell’attuale campagna elettorale per le prossime Regionali, al fine di promuovere il successo del candidato presidente della Regione siciliana Fabrizio Micari, ha dato la disponibilità ad una sua possibile candidatura nel Pd con l’auspicio che tale azione venisse accompagnata da altri dirigenti della provincia. Ciò avrebbe arricchito ulteriormente la già prestigiosa lista del Pd. Considerato che tale iniziativa non ha sortito l’effetto sperato ossia incentivare la scesa in campo di altri dirigenti, ritira la propria disponibilità alla candidatura. Ribadisce di essere, insieme al gruppo dirigente di Mazara, fortemente impegnata per una grande affermazione del partito democratico”. La quota rosa Pd è al momento rappresentata soltanto dalla marsalese Antonella Spanò. Quella del Pd è una corsa contro il tempo perché la presentazione delle liste scadrà domani alle 16.

 

Commenti

commenti