REGIONALI, GLI ALTRI SOCIALISTI. TURI LOMBARDO SFIDA ODDO, NENCINI E VIZZINI

Facebook

14 Settembre 2017

Gli altri socialisti. Sono quelli di Turi Lombardo, che ha deciso di fare sul serio. Ha al suo fianco gli ex parlamentari Bobo Craxi e Roberto Biscardini. Ha, soprattutto, un nuovo soggetto politico per affermare la linea di sinistra, alternativa al Psi alleato di Sicilia Futura. I “Socialisti Siciliani” avranno i loro candidati nella lista unitaria che sosterrà il candidato alla Presidenza della Regione Claudio Fava. Lombardo è il loro coordinatore regionale ed è già al lavoro per strutturare il partito in tutte le province siciliane. E’ il mandato che ha ricevuto dall’assemblea regionale delle associazioni e dei circoli d’ispirazione socialista della Sicilia. La sfida al Psi di Riccardo Nencini, Nino Oddo e Carlo Vizzini è lanciata. L’ex assessore regionale boccia, su tutta la linea, la politica delle intese del Psi: “Stipulano alleanze con i liberisti di Sicilia Futura, in gran parte transfughi del centro-destra, rivendicando coerenza per quella che è una pubblica vergogna. Un socialista degno di questo nome può star male a sinistra; non è un socialista se sta, più o meno bene, coi liberisti e con la destra”.

Notizie Correlate