• Home »
  • Attualità »
  • MARSALA, SINDACO DI GIROLAMO: “A FINE ANNO NUOVO LOOK PER IL PALAZZO DI GIUSTIZIA”

MARSALA, SINDACO DI GIROLAMO: “A FINE ANNO NUOVO LOOK PER IL PALAZZO DI GIUSTIZIA”

Entro la fine del 2017 il Palazzo di Giustizia di Marsala avrà un nuovo look. Il sindaco Alberto Di Girolamo è fiducioso. “Il Provveditorato interregionale per le Opere Pubbliche per la Sicilia e la Calabria – ha dichiarato il primo cittadino – ha approvato il progetto per i lavori di adeguamento degli archivi generali nel nuovo Palazzo di Giustizia”. Al momento sono ancora in corso quelli a cura del Comune. “Le opere di nostra competenza – ha aggiunto Di Girolamo – sono in fase di completamento. Il Comune sta, infatti, facendo la sua parte con una spesa di 200 mila euro per opere murarie e per la definizione dell’impianto elettrico. Considerato che i nuovi lavori di adeguamento degli archivi dovrebbero essere affidatri il prossimo mese di settembre, ritengo e mi auguro che, entro l’anno, si possa giungere alla consegna ufficiale del nuovo Palazzo di Giustizia pienamente funzionale”. I lavori di adeguamento degli archivi generali, quasi 350 mila euro, saranno coordinati dal Comune ma a carico del Ministero della Giustizia, così com’è stato deciso nella Conferenza Permamente degli Uffici giudiziari dello scorso mese di febbraio. In quella sede i lavori di ristrutturazione e di recupero del Palazzo furono stimati in un milione e 250 mila euro. Di questi, 800 mila a carico del Ministero, mentre al Comune competeva la restante quota per spese riguardanti misure di sicurezza passiva (230 mila euro) e la segnaletica interna, esterna, verticale ed orizzontale (quasi 60 mila euro).

 

 

Commenti

commenti