TRAPANI, IL BANDO PER FARE L’ASSESSORE A CINQUESTELLE

Facebook

29 Marzo 2017

Sei hai il “diploma di scuola secondaria di secondo grado o livello superiore”. Se non hai mai avuto “condanne penali o della Corte dei Conti, anche non definitive”. Se non sei “iscritto a partiti politici al momento della presentazione della domanda”. Se non sei inolre “iscritto alla Massoneria”. Ed infine se hai “legami di parentela fino al terzo grado con il candidato sindaco e con i candidati al consiglio comunale delle liste del Movimento 5 Stelle di Trapani e di Erice e non essere di essi convivente o affine” puoi partecipare al bando per fare l’assessore del candidato sindaco a CinqueStelle. E’ già sul sito del Movimento e contiene tutte le informazioni per parteciparvi e le procedure di selezione che verranno adottate per arrivare poi alla scelta finale da parte del candidato sindaco dei grillini. Il candidato sindaco presenterà già al primo turno tutti i suoi assessori perché “il ruolo dell’assessore – si legge in una nota del Movimento Trapani-Erice – non può e non deve rappresentare una merce di scambio, creata appositamente per attirare e poi ringraziare chi ha portato voti o favori”. I grillini puntano invece ad “una chiamata pubblica”. Ed ancora: “I cittadini devono poter conoscere l’intera squadra già prima di recarsi alle urne, una squadra fortemente motivata, che condivida gli obiettivi in programma e che sia formata da persone competenti nei ruoli specifici per ogni assessorato”. Nel bando sono indicate le materie di competenze e che dovranno essere prese in considerazione all’atto della partecipazione al bando. Le domande potranno essere presentate entro le 24 del 25 aprile.


 


				

Notizie Correlate