ALCAMO, STA PER PARTIRE LO “STREET CONTROL” PER LE INFRAZIONI AL CODICE DELLA STRADA

Facebook

9 Marzo 2017

Telecamera e tablet a disposizione dei vigili urbani del Comune di Alcamo. Si tratta del nuovo sistema di rilevazione elettronica delle violazioni al Codice della Strada. Meglio conosciuto come “Street Control”. Sarà operativo entro la fine di questo mese. L’assessore alla Polizia Municipale Fabio Butera ha indicato le priorità a breve termine: “Nelle prime settimane di utilizzo dello Street Control è intendimento dell’amministrazione privilegiare i servizi che puntano ad accertare che gli autoveicoli in circolazione sulle nostre strade siano regolarmente assicurati e revisionati”. L’assessore entra nel merito della nuova attività dei vigili: “Questi servizi potranno essere effettuati sia con la modalità <<posto di controllo>>, che attraverso il monitoraggio degli automezzi posteggiati lungo le principali strade della città. Il vicecomandante Giuseppe Fazio ha invece fatto un po’ di conti: “Per le trasgressioni sulla mancata assicurazione del veicolo, la multa è di 849 euro con contestuale sequestro finalizzato alla confisca, mentre è di 169 euro la sanzione per la mancata revisione che, nel caso di recidiva, è raddoppiata”.

Notizie Correlate