MARSALA, NATALE IN CARCERE DOPO UNA RAPINA AL SUPERMERCATO

27 Dicembre 2016

Il Natale ha deciso di passarlo in carcere. Ignazio Monti, 34 anni, marsalese, noto alle forze dell’ordine non è riuscito a svignarsela dal supermercato “Penny Market”. Aveva appena rubato un po’ di roba dalla struttura commerciale di Via Salemi, ma ha dovuto fare i conti prima con il personale di vigilanza al supermarket e poi con la Polizia. Monti, il 24 sera, aveva rubato alcuni generi alimentari e si stava dirigendo verso l’uscita tentando di non fare insospettire la vigilanza. Ma non c’è riuscito. Ed è stato bloccato nell’area antistante l’ingresso del “Penny Market” che, nel frattempo, avevano già chiamato la Polizia. I vigilantes gli hanno chiesto di consegnare la roba che aveva rubato ma Monti, per tutta risposta, ha reagito con un cutter che ha cominciato a brandire nei loro confronti tentando di darsi alla fuga. L’arrivo della Volante non gli ha dato più scampo. E’ stato disarmato ed arrestato con l’accusa di rapina impropria. Monti è una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine per reati connessi al traffico di stupefacenti. Dopo l’arresto, per lui, si sono aperte le porte del carcere di San Giuliano.

monti-ignazio

Ignazio Monti

Notizie Correlate