CASTELVETRANO, PSI E SICILIA FUTURA FIRMANO IL PATTO FEDERATIVO PER LA SICILIA. ODDO: “PUNTIAMO ALLE REGIONALI 2017”

Facebook

26 Novembre 2016

L’aveva annunciato alla conferenza programmatica di Erice ed oggi è stata annunciata ufficialmente alla presenza del viceministro dei Trasporti Riccardo Nencini ed il leader di Sicilia Futura Salvatore Cardinale. Socialisti e movimento hanno firmato un accordo politico ed elettorale. “L’intesa – ha sottolineato l’onorevole Nino Oddo – si basa, innanzitutto sul Sì al referendum costituzionale del 4 dicembre, così come ha ribadito oggi il viceministro Nencini”. “L’effetto immediato dell’accordo – ha aggiunto Oddo – sarà il patto federativo tra i due gruppi parlamentari all’Ars, ma il traguardo finale sarà la costruzione della seconda gamba del centrosinistra siciliano alle elezioni regionali del 2017. La convention per il Sì è stata organizzata, stamattina, a Castelvetrano, presente, tra gli altri, il segretario provinciale del Pd Marco Campagna. Ad ascoltare il viceministro Nencini, che è anche segretario nazionale del Psi, c’erano anche i sindaci di Partanna e Calatafimi-Segesta, Nicola Catania e Vito Sciortino. Nencini si è soffermato sulle opportunità del Patto per il Sud e sugli interventi che sono stati previsti e programmati per la Sicilia. Il viceministro ha anche inaugurato la sezione del Psi di Partanna, intitolata ai socialisti Petralia e Calissene.

 


				

Notizie Correlate