ALCAMO, MELODIA SEGRETARIO CITTADINO DI SICILIA FUTURA

Sicilia Futura aggiunge un nuovo tassello politico al mosaico che sarà definito il prossimo 6 novembre con l’assemblea provinciale del movimento che si terrà a Castelvetrano. SF di Alcamo, al termine di un confronto interno, ha scelto il suo segretario. Si tratta di Massimo Melodia. Scelta sostenuta ed avallata dal segretario organizzativo regionale di Sicilia Futura Giacomo Scala. Il neo segretario ha fatto parte della giunta dell’ex sindaco Sebastiano Bonventre. Entrò a farvi parte da assessore tecnico e dando buona prova delle sue capacità amministrative. Il compito che gli è stato affidato è ora prettamente politico. SF è all’opposizione dell’amministrazione grillina del sindaco Domenico Surdi ed è presente in consiglio comunale con Giovanni Calandrino. Il movimento ha messo sotto accusa la giunta Surdi per la gestione della raccolta dei rifiuti. Con la discarica di Borranea chiusa per un guasto al tritovagliatore l’amministrazione ha deciso d’interrompere la raccolta. SF lo considera un atto sbagliato, al limite dell’interruzione di pubblico servizio. Ma anche aggiunto che c’è una soluzione alternativa che Surdi non ha voluto prendere in considerazione: “Non si capisce perché il Comune non conferisce i rifiuti a Bellolampo considerato che  la Regione Siciliana ha di fatto dato la soluzione al problema emanando apposita disposizione attuativa che autorizza i Comuni a conferire nella predetta discarica a far data  dal 25 ottobre”.

 

Commenti

commenti