• Home »
  • Attualità »
  • ERICE, COMANDANTE DEI VIGILI CATANIA: “LA SEGNALETICA DELLA PISTA CICLABILE NON VA”

ERICE, COMANDANTE DEI VIGILI CATANIA: “LA SEGNALETICA DELLA PISTA CICLABILE NON VA”

Qualcosa non va nella pista ciclabile del Comune di Erice. C’è una novità sostanziale che va oltre le polemiche politiche e lo scontro tra amministrazione ed opposizione. C’è infatti una nota del comandante dei vigili urbani Giacomo Catania inviata al direttore dei lavori, al sindaco Giacomo Tranchida, all’assessore ai Lavori Pubblici Gianni Mauro ed al segretario generale del Comune. Poche righe che tuttavia tracciano un solco sul futuro della pista ciclabile: “Si comunica che nella collocazione della segnaletica relativa alla pista ciclabile sono state riscontrate numerose difformità rispetto al codice della strada. Si invita codesta direzione dei lavori ad intervenire con urgenza. Il direttore dei lavori è il geometra Giuseppe Tilotta. Continua intanto una polemica parallela. E’ quella che riguarda l’istituzione di nuove strisce blu nell’area di Piazza Sandro Pertini, ex Piazza Cesarò, a poca distanza dallo Stadio Provinciale. Strisce blu che sarebbero diretta conseguenza dei cambiamenti determinati dalla pista ciclabile. Per definirla e realizzarla è stato necessario togliere alcune strisce blu, ma i numeri devono tornare perché l’accordo con la “SOES” va rispettato per il numero di stalli che sono stati concordati. Oltre alle lamentele di chi abita e lavora nella zona in questione c’è anche chi, all’interno dell’opposizione, si sta ponendo anche il problema del rapporto tra strisce blue e strisce bianche con i parcheggi liberi. C’è una proporzione da rispettare che la minoranza vorrebbe verificare sul campo.

Commenti

commenti