PALERMO, L’AVVOCATO MALTESE NOMINATO ALL’ANTIMAFIA REGIONALE

La Commissione regionale antimafia si avvarrà della consulenza dell’avvocato Vincenzo Maltese. L’ha annunciato il presidente dell’Antimafia Nello Musumeci. Il legale supporterà il lavoro della stessa commissione per alcune indagini e monitorerà sul territorio i provvedimenti degli enti locali e delle società partecipate in relazione all’osservanza alle leggi e normative di riferimento. Appena 24 ore prima dell’ufficializzazione dell’incarico Maltese, presidente dell’Osservatorio per la Legalità e segretario comunale dell’associazione di consumatori CODICI, ha aperto un contenzioso, in punta di diritto, sull’avviso pubblico del Comune di Trapani per le candidature alla nomina di amministratore delegato della Trapani Servizi, la società dell’amministrazione di Palazzo D’Alì che si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti. L’incarico all’Antimafia regionale di Maltese sarà a titolo gratuito.

 

 

Commenti

commenti