TRAPANI, C’E’ IL SECONDO CANDIDATO ALLE PRIMARIE. SAFINA ACCETTA LA SFIDA

Facebook

23 Maggio 2016

L’appuntamento è per le ore 18 del 30 maggio. Dario Safina presenterà ufficialmente la sua candidatura alle primarie. Nella sala conferenze dell’Hotel Crystal incontrerà giornalisti e sostenitori per spiegare le motivazioni che lo portano a lanciarsi in questa nuova sfida. Qualche settimana fa nella stessa sala conferenze ha annunciato la sua corsa verso le primarie l’ex consigliere comunale Pietro Savona. Nè lui, nè Safina sanno ancora quali saranno i confin delle primarie. Di partito? Con una scelta tutta interna al P? O di coalizione come c’è scritto in un documento congiunto firmato dal segretario comunale dei democratici Francesco Brillante e quello del Psi Pietro Bevilacqua. Safina, ex presidente dell’assemblea provinciale del suo partito, e componente della segreteria regionale, ha proposto le doppie primarie. Prima di partito e poi di coalizione, un percorso più lungo ma a suo dire utile per allargare, nei fatti, e non soltanto a parole, la coalizione che dovrà poi affrontare il voto del 2017. Safina ha anche aperto ad un’alleanza con l’ex sindaco di Trapani Mimmo Fazio. Accordo che ha messo in fibrillazione il partito. Da qualche giorno gli esponenti del Pd si confrontano a suon di comunicati su una eventuale intesa con l’onorevole di Uniti per il Futuro. Da lunedì i candidati alle primarie saranno due. Il terzo dovrebbe e potrebbe essere il consigliere Enzo Abbruscato.

Notizie Correlate