PACECO, SI DIMETTE L’ASSESSORE D’ANGELO E POLEMIZZA CON IL PSI

Facebook

18 Aprile 2016

Vitalba D’Angelo non è più assessore al Comune di Paceco. Ha presentato le sue dimissioni motivandole con una critica politica al suo partito. “Mi dimetto da assessore e prendo le distanze dal Psi –  si legge nella sua lettera di dimissioni – non essendoci più a livello provinciale le condizioni per la condivisione di un progetto politico di partito. Mi rendo conto che tale percorso ha assunto obiettivi assai diversi rispetto al tracciato iniziale e, in quanto tali, non sono più da me condivisi né condivisibili. L’etica, la visione politico-amministrativa e la logica nelle scelte diverge troppo da quella che il partito che rappresento intende perseguire”. Il tono polemico dell’ex assessore continua: “Ho cercato di dare il meglio nelle deleghe di mia competenza, ho offerto il massimo contributo alla crescita del paese, con costante impegno, disinteresse, trasparenza e dedizione. Non posso che essere fiera dei risultati raggiunti dal mio assessorato. Avrei potuto sicuramente fare ancora tante cose utili e interessanti durante questo mandato, ma mi consola sapere che, quanto fino ad ora realizzato, è stato di aiuto alla nostra comunità, e, soprattutto, di non essermi mai sottomessa a particolari decisioni che non condividevo. Ringrazio soprattutto i cittadini di Paceco, con i quali mi scuso, ancora una volta, per questo forzato e sofferto saluto anticipato”. C’è dunque sempre nel mirino il Psi. Il sindaco Biagio Martorana ha voluto ringraziare il suo ex assessore alla Pubblica Istruzione ed alle Politiche Sociali non entrando nel merito delle questioni interne al Psi, partito di maggioranza. Per il primo cittadino “queste dimissioni rientrano in un turn over già programmato nell’ambito del Partito Socialista”. Turn over che dal tenore della lettera di dimissioni della D’Angelo non si evince. L’ex assessore ha infatti rotto politicamente con il Psi. Scelta che finirà per condizionare il rimpasto di giunta che ora si rende necessario.

Notizie Correlate