• Home »
  • Politica »
  • DIREZIONE PD, AD ALCAMO APERTURA ALL’UDC. RUGGIRELLO SOSTIENE CUSUMANO

DIREZIONE PD, AD ALCAMO APERTURA ALL’UDC. RUGGIRELLO SOSTIENE CUSUMANO

La strategia non cambia. Il candidato sindaco di Alcamo Enzo Cusumano ha ora anche il via libera della direzione provinciale per aprire il confronto con tutte le forze politiche ed i  movimenti che intendono sostenerlo alle Comunali del 5 giugno. L’obiettivo prioritario dei democratici è di ottenere il consenso su Cusumano da parte dell’Udc dell’onorevole Mimmo Turano. Il dissenso manifestato dagli ex assessori Gianluca Abbinanti e Selene Grimaudo e dal presidente del consiglio Giuseppe Scibilia non diventerà uno strappo. Nella sostanza è nato più sui tempi e sul percorso che Cusumano ha intrapreso più che nel contenuto politico delle alleanze. Cusumano può dunque andare avanti nelle sue trattative per costruire una coalizione per il voto. La direzione provinciale del Pd di lunedì scorso ha registrato un altro dato di valenza politica. L’onorevole Paolo Ruggirello ha confermato di essere in linea con le scelte del partito ad Alcamo e di conseguenza che Cusumano è anche il suo candidato. Gli amici dell’onorevole stanno invece da un’altra parte. Sostengono il candidato sindaco Giuseppe Benenati ed hanno messo a sua disposizione una lista ed un movimento, “Democratici per Alcamo”. La direzione ha preso atto della scelta di campo di Ruggirello che dovrà ora essere accompagnata da atti ed iniziative politiche conseguenti.

Commenti

commenti