ERICE, NUOVO GRUPPO CONSILIARE DI MAGGIORANZA

Facebook

8 Marzo 2016

La maggioranza ridefinisce i suoi equilibri interni al consiglio comunale di Erice e presenta un nuovo gruppo consiliare, frutto del rinnovato accordo tra i movimenti “Erice che Vogliamo” e “Cittadini per Erice”. Quest’ultimo era composto dal presidente Ninni Romano e dai consiglieri Valeria Ciaravino, Antonino Agliastro e Giovanni Maltese. Ma la decisione di Maltese di aderire al Psi e di passare dunque all’opposizione dell’amministrazione del sindaco Giacomo Tranchida ha aperto un dibattito interno al gruppo che si è ora concluso con una nuova soluzione consiliare. Nasce infatti un nuovo gruppo con Pippo Martines, Nino Marino ed Antonino Agliastro, il presidente Romano e la consigliera Ciaravino. La carica di capogruppo è stata affidata a Martines mentre quella di vicecapogrupp è andata ad Agliastro. I due movimenti mantengono la loro autonomia politica ma intendono fare sintesi con lo strumento operativo del gruppo che si pone al fianco dell’amministrazione per portare a compimento il programma elettorale presentato agli elettori ericini.

 

 

Notizie Correlate