CASTELVETRANO, UN MUSEO DEL NOVECENTO

Fotografie, libri, dischi, abiti, utensili, apparecchiature ed altro ancora. Faranno parte del Museo del Novecento che l’amministrazione comunale di Castelvetrano intende realizzare al più presto. L’iniziativa sarà curata dal funzionario comunale Josè Marrone e potrà contare sulla collaborazione dell’Università degli Studi di Palermo. “Siamo particolarmente lieti di aver avviato anche delle collaborazioni con l’Università degli Studi di Palermo che ci fornirà una preziosa sinergia attraverso la disponibilità di alcuni studenti che faranno degli stage presso il comune per allestire anche il percorso museale- ha dichiarato il sindaco Felice Errante-, chiediamo anche aiuto ai cittadini che vorranno mettere a disposizione degli oggetti per arricchire la dotazione di questo museo che andrà ad arricchire il percorso culturale di questa città”. Il primo cittadino ha anche voluto motivare la scelta museale: “Il Novecento è stato un secolo importante anche per la nostra città che è stata caratterizzata da fermenti culturali e da circoli, associazioni e club che richiamavano intellettuali ed artisti di tutta la Sicilia Occidentale. Le caratteristiche del percorso museale saranno quelle di dare il giusto risalto ad una serie di personaggi, eventi, storie, artigiani, pittori ed artisti che hanno segnato un secolo importante per la civiltà italiana ed anche per la nostra città”.

 

Commenti

commenti