• Home »
  • Politica »
  • ODDO: “GRAZIE A GUCCIARDI E VIRGILIO PER L’ISTITUZIONE DELLE BIOBANCHE”

ODDO: “GRAZIE A GUCCIARDI E VIRGILIO PER L’ISTITUZIONE DELLE BIOBANCHE”

Le biobanche di ricerca in Sicilia hanno una legge ad hoc. E’ stata approvata dall’Ars, che ha recepito la normativa sulla privacy così come era stato richiesto dal governo nazionale. “Ringrazio il Governo, l’Assemblea Regionale e l’assessore alla Salute Baldo Gucciardi per il sostegno dato al disegno di legge- ha dichiarato Nino Oddo nel suo intervento in Aula-. Un sentito ringraziamento va alla dottoressa Daniela Virgilio, instancabile collaboratrice, per l’impegno profuso affinché la Sicilia potesse essere la prima regione in Italia a dotarsi di una normativa all’avanguardia nel settore della ricerca scientifica”. “Questa è l’unica legge, al momento, ad avere superato le forche caudine del governo nazionale- ha aggiunto Oddo- Il Consiglio dei Ministri, che da quando non c’è più il commissario dello Stato ha cassato e impugnato diverse leggi, in questo caso ha accolto tutta la norma chiedendo solo un adeguamento sul recepimento della privacy”. Soddisfatta per l’iter parlamentare della legge anche Daniela Virgilio che ha lavorato alla stesura del disegno di legge: “Il percorso è stato definitivamente ultimato e auspico che questa normativa, la prima in Italia a regolare il sistema delle biobanche di ricerca, possa diventare un modello di riferimento anche livello nazionale. Ho già chiesto un incontro con il Ministro della salute Beatrice Lorenzin che spero possa avvenire già nelle prossime settimane”. La nuova sfida da affrontare è quella dei decreti attuativi. “Sarò – ha concluso Daniela Virgilio – al fianco dell’assessore Gucciardi per definirli nel più breve tempo possibile”.

Biobanche di ricerca

La norma regola l’attività delle biobanche di ricerca nell’ambito della raccolta,  conservazione e cessione di materiale biologico umano (ad esempio cellule, tessuti e liquidi biologici, DNA, RNA) per lo studio di nuove patologie. Nel testo viene indicata la definizione di biobanca di ricerca e le sue finalità, specificandone i requisiti organizzativi interni ed esterni, oltre ai requisiti strutturali, tecnologici, tecnici e le procedure di accreditamento.

 

Commenti

commenti