MAZARA, IL SINDACO CRISTALDI INVITA CHECCO ZALONE IN CITTA’

 

La canzone ormai impazza dappertutto così come il film di Checco Zalone, “Quo Vado?”. Nel refrain si fa cenno alla città di Mazara del Vallo:”La Prima Repubblica non si scorda mai…tu cosa ne sai dei cosmetici mutuabili, le verande condonabili, i castelli medioevali ad equo canone, di un concorso per allievo maresciallo seimila posti a Mazara del Vallo…”. E qui è scattata l’idea del sindaco Nicola Cristaldi: “Ora invito Zalone in città”. E l’invito ora è ufficiale: “Luca Medici, in arte Zalone, è atteso a Mazara”. “Dove – ha aggiunto il primo cittadino – no troverà molti allievi marescialli, ma in compenso una città multietnica, con un centro storico risanato e tante opre d’arte esposte, tra le quali il famoso Satiro. E dove potrà concludere la giornata cenando a base di pesce fresco ed altre prelibatezze”.

 

Commenti

commenti