TRAPANI, SALONE E VASSALLO: “IL NOSTRO GETTONE DI PRESENZA IN BENEFICENZA”

Facebook

2 Gennaio 2016

L’indennità di dicembre in beneficenza. I consiglieri Francesco Salone e Giovanni Vassallo ha confermato una scelta che si ripete dal 2012, primo anno di attività consilaire. “Solitamente l’iniziativa di beneficenza ha trovato spazio nei giorni antecedenti il nuovo anno – ha dichiarato Salone – ma quest’anno per precedenti impegni di padre Maurizio nell’opera di testimonianza evangelica della chiesa del Santissimo Salvatore, cui trasferiamo i beni di prima necessità da distribuire, abbiamo dovuto attendere l’inizio dell’anno. Poco importa, ciò che più conta per noi è che abbiamo mantenuto una promessa”. Come ogni anno, perché vi sia la massima trasparenza i criteri della modalità di distribuzione delle confezioni di prodotti alimentari saranno concordati con la Caritas coinvolta nell’iniziativa benefica a favore delle famiglie particolarmente disagiate. I gettoni di presenza che ogni consigliere può accumulare porta ad una somma massima di 1.779 euro lorde.

 

Notizie Correlate