TRAPANI, EMENDAMENTI ALLE 18. SALONE: “FARO’ INTERVENIRE LA MAGISTRATURA”

29 Dicembre 2015

“Chiederò l’intervento della magistratura contabile e penale”. Il consigliere Francesco Salone picchia duro contro il presidente Peppe Bianco ed il segretario del Comune di Trapani Raimondo Liotta. “Vi state assumendo – ha aggiunto – la responsabilità della violazione delle procedure. Ogni consigliere ha 10 giorni di tempo per presentare gli emendamenti così come previsto dal regolamento. Per modificare i tempi deve esserci l’unanimità dell’aula che non c’è. Già domani chiederò l’intervento della magistratura”. Il consiglio continua a discutere la proposta del presidente Bianco ha rinviato alle ore 18 il termine per presentare gli emendamenti e per convocare le commissioni. L’aula è alle dichiarazioni di voto sulla proposta Bianco. Non ha fatto passi avanti invece la soluzione alternativa del consigliere Giovanni Vassallo che puntava ad un rinvio di 24 ore per esaminare il bilancio. La proposta Bianco è stato messo ai voti ed è passata con 17 voti a favore e 5 contrari. Tra i favorevoli i gruppi di Forza Italia e Psi ed i consiglieri del Pd.

Notizie Correlate