EGADI, IL PRESIDENTE GALUPPO MOBILITA L’AULA. “TAGLI INCOMPRENSIBILI”

22 Dicembre 2015

Il consiglio comunale di Favignana si mobilita contro i tagli della Regione che hanno costretto l’Ustica Lines a ridurre i collegamenti con le Isole Egadi ed Eolie. Il presidente del consiglio Ignazio Galuppo è quanto mai chiaro: “Il taglio delle risorse ed il conseguente taglio delle corse è insostenibile sia per i residenti che per i pendolari, che in prospettiva, per tutto l’indotto turistico. Stiamo valutando di concerto con l’amministrazione Comunale, che da tempo segue con grandissima attenzione la questione, ogni iniziativa utile da intraprendere”. Galuppo ha già fatto la sua parte: “Ho convocato la conferenza dei capigruppo consiliari per organizzare un consiglio comunale straordinario dedicato all’argomento e all’urgenza che richiede”. La riduzione delle corse è cominciata da stamattina. Si tratta del bando-manifestazione d’interesse che dovrà poi essere sostituito dai nuovi bandi che tuttavia non lasciano intravedere soluzioni positive per le Egadi.

 

Notizie Correlate