TRAPANI, SEQUESTRI E SANZIONI AL MERCATO DI PIAZZALE ILIO

19 Dicembre 2015

Capitaneria di Porto, Carabinieri e Polizia Municipale di Trapani. Un blitz al mercato di Piazzale Ilio per una verifica della vendita del pesce. E’ accaduto giovedì scorso ed alla fine dei controlli sono state contestate violazioni amministrative con sanzioni per 5.607 euro ed eseguiti anche 5 sequestri. Sotto tiro il pesce di dubbia provenienza senza tracciabilità del prodotto. Hanno avuto la peggio anche alcuni “abusivi” per il suolo pubblico ed altri che vendevano prodotti tessili. Si tratta di operazioni pianificate e periodiche che puntano ad un’azione di contrasto contro le attività commerciali che non rispettano le norme relative alle autorizzazioni e contro le attività commerciali che fanno riferimento alla filiera della pesca.

 

 

Notizie Correlate