TENTA DI RUBARE GASOLIO MA VIENE SORPRESO DAI CARABINIERI

9 Dicembre 2015

Voleva rubare il carbutante e poi venderlo. Ma i carabinieri di Trapani sono arrivati prima per impedirglielo. Una pattuglia in perlustrazione l’ha bloccato in flagranza di reato. E’ accaduto nella notte dello scorso 7 dicembre. In manette è finito Vincenzo Barbiera, 39 anni, di Paceco, già noto alle forze dell’ordine. Nei pressi di un cantiere di un’azienda di Pizzolungo stava tentando di travasare il carburante da alcuni mezzi pesanti utilizzati per il movimento terra. L’intervento dei carabinieri è stato decisivo per evitare il furto del gasolio. I militari dell’Arma hanno perquisito l’auto di Barbiera trovando nel bagagliaio, oltre agli arnesi per lo scasso, anche nove taniche, di cui una sola piena di carburante. Il gasolio è stato restituito al legittimo proprietario e mentre per Barbiera è scattata la misura dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza, al termine dell’udienzia di convalida.

 

Notizie Correlate