MARSALA, IN VIA GARRAFFA BUCHE ED UNA COSTRUZIONE PERICOLANTE

1 Dicembre 2015

In Via Giuseppe Garraffa, a Marsala, bisogna tenere gli occhi aperti perché si rischia di finire dentro una buca senza avere il tempo di accorgersi di ciò che sta accadendo. E’ così ed è così da oltre 10 anni. Benedetto Di Dia, cittadino marsalese, non si rassegna però. Non vuole che diventi una questione politica ed anticipa che non ce l’ha con la nuova amministrazione: “Non sarebbe neanche giusto muovere accuse di essere poco attenta ai disagi della città. E’ sicuramente inesperta se messa a confronto delle precedenti sorelle di bandiera”- Ma è alla politica che si rivolge perché il problema comunque esiste e va affrontato: “Le buche sono così profonde che i pedoni sono costretti a camminare con gli occhi puntati per terra, senza distrazioni, perché potrebbero finire con l’imbucarsi e rotolarsi per terra, con la possibilità di procurarsi serie lesioni traumatiche”. Ma non ci sono soltanto le buche. Di Dia segnala anche altro: “Per di più basta alzare lo sguardo, naturalmente da fermi, senza camminare, per vedere
come la costruzione che si estende sue due elevazioni fuori terra da metà della strada fino
alla ridente Piazza del Carmine sia oramai davvero pericolante. Cornicioni, solai e le stesse
mura portanti sono in parte divelti, lesionati e instabili. E la strada è continuamente
transitata da vetture e da pedoni”. Eppure si tratta di una via in pieno centro storico, a pochi passi dai palazzi istituzionali della città. Ora la palla passa al sindaco Di Girolamo.

Notizie Correlate