TRAPANI, IL SINDACO DAMIANO TROVA GLI ALBERI DI NATALE PER LA CITTA’

27 Novembre 2015

Si potrebbe dire che il primo atto di discontinuità amministrativa che il nuovo corso politico del sindaco Vito Damiano ha inaugurato con il rimpasto di giunta dopo lo scampato pericolo della mozione di sfiducia. Una delle richieste della politica – tornata ad allearsi con il primo cittadino, almeno la politica che ha respinto la sfiducia – è stata quella di dare un segnale alla città per le festività natalizie. Damiano, nel segno del risparmio e della criticità di cassa, aveva finora messo in secondo piano questa richiesta che arrivava, ogni anno dal consiglio. Ora c’è stata una inversione di tendenza. Ci saranno gli alberi di Natale e non sarà soltanto questa la novità. Verranno affidati ai commercianti che dovranno contribuire ad abbellirli ed addobbarli. Sono gli alberi messi a disposizione del Comune da parte del dipartimento regionale Aziende Foreste Demaniale di Trapani. Alberi concessi a titolo gratuito. “Nessun danno ambientale – si legge in una nota di Palazzo D’Alì – perché le piante provenienti da un vivaio foresttale non sono più idonee alla piantumazione”. Il Comune punta a crerare “la giusta atmosfera natalizia”. Damiano, dunque, cambia rotta e comincia dagli alberi di Natale.

 

Notizie Correlate